Nuovi chiarimenti del Garante Privacy in materia di cookie del 05 giugno 2015

9 Giugno 2015

A causa delle numerose richieste che sono pervenute e perverranno ancora al Garante Privacy concernenti alcuni punti del provvedimento sui cookies, l’Autorità ha, quindi, cercato di chiarire i principali aspetti che hanno dato adito a dubbi interpretativi.

Di seguito, le indicazioni più importanti:

     a. vengono anonimizzati (es. mascheramento di porzioni significative dell’IP);
     b. i dati raccolti siano conservati separatamente e non arricchiti con le informazioni con altre di cui già dispone la terza parte ( es. Google );
     c. la terza parte si impegna comunque a non incrociare le informazioni contenute nei cookies con altre di cui dispone.
     Occorre a tal proposito dare lettura delle policy di terza parte dove si dovrà trovare tale impegno | non occorre quindi un contratto specifico difficilmente ottenibile.