Il 12 giugno 2017 il Garante per la protezione dei dati personali ha dato il via al primo ciclo di incontri rivolto alle Pubbliche Amministrazioni in vista dell’applicazione del Regolamento europeo sulla protezione dati, prevista dal 25 maggio 2018, con cui l’Autorità intende accompagnare e supportare le amministrazioni pubbliche nel processo di adeguamento alla nuova normativa in materia di protezione dei dati personali. A fare da apripista le Autorità indipendenti, a seguire le amministrazioni centrali e gli enti territoriali.

Tra le priorità fissate dal Garante per l'applicazione del Regolamento, ci sono la designazione del Responsabile della protezione dei dati (RPD), l'istituzione del Registro delle attività di trattamento e la notifica delle violazioni dei dati personali, i cosiddetti data breach.

A supporto delle p.a. una scheda informativa che verrà costantemente aggiornata ed arricchita con materiale e documentazione utile e funzionale all’adeguamento.

La scheda informativa è disponibile al seguente link: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/6498465#prioritaPA 

Fonte: http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/6487400