Sei titolare di un MARCHIO STORICO - marchio in corso di validità e registrato da almeno 50 anni - o licenziatario esclusivo dello stesso?

Labor Project srl è lieta di comunicare l’apertura del Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per la valorizzazione dei marchi la cui domanda di deposito sia antecedente al 1° gennaio 1967.

Le risorse disponibili ammontano complessivamente a Euro 4.500.000,00; le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo in conto capitale in misura massima pari all’80% delle spese ammissibili per l’acquisizione di servizi specialistici e del 50% per l’acquisto di macchinari, attrezzature e software nei limiti degli importi massimi concedibili per classe di riferimento.

Destinatari: PMI con sede legale ed operativa in Italia

Apertura bando: ore 09.00 del 04/04/2017 fino ad esaurimento fondi

Sintesi delle spese ammissibili:

FASE 1 – VALORIZZAZIONE PRODUTTIVA E COMMERCIALE DEL MARCHIO - 

  1. Realizzazione di prototipi e stampi.
  2. Acquisto di nuovi macchinari e attrezzature ad uso produttivo nonché hardware, software e tecnologie digitali funzionali all’ammodernamento e all’efficientamento produttivo, strettamente connessi allo sviluppo del progetto.
  3. Consulenza tecnica finalizzata all’ammodernamento e all’efficientamento della catena produttiva, strettamente connessa allo sviluppo del progetto, anche dal punto di vista energetico – ambientale.
  4. Consulenza specializzata nell’approccio al mercato: progettazione di strategia commerciale, progettazione di azioni di marketing e di comunicazione

L’importo massimo dell’agevolazione, per la Fase 1, è pari a Euro 65.000,00.

FASE 2 – SERVIZI DI SUPPORTO – SUSSIDIARIA ALLA FASE 1

  1. Consulenza per l’attività di sorveglianza mondiale del marchio effettuata nel corso della durata del progetto, per monitorare e prevenire azioni di contraffazione.
  2. Consulenza legale per la tutela da azioni di contraffazione del marchio, di cui al punto 6 del Bando.
  3. Consulenza per la realizzazione di ricerche di anteriorità del marchio, di cui al punto 6 del Bando, finalizzate alla sua estensione a livello comunitario o internazionale.
  4. Consulenza per la realizzazione di ricerche di anteriorità del marchio, di cui al punto 6 del Bando in ulteriori classi di prodotti/servizi.
  5. Tasse di deposito presso UIBM o presso EUIPO.
  6. Tasse sostenute presso UIBM o EUIPO e presso OMPI per la registrazione internazionale.
  7. Assistenza per il deposito.

L’importo massimo dell’agevolazione, per la Fase 2, è di Euro 15.000,00

 

Restiamo a Vs. disposizione per chiarimenti e valutazione dei Vs. progetti al nr. 031/704381 int. 2, oppure all’indirizzo mail incentivi@laborproject.it